Stand by meteo: ultimi aggiornamenti

Ecco le ultime dichiarazioni del Team, lo stand by meteo è iniziato e aspettiamo tutti il momento decisivo…
“Siamo quasi pronti a partire, da domattina iniziamo a studiare il “carico” che non è cosa facile perché dovremo portare quello che serve ma stare leggeri
C’è una finestra possibile il 20-21 ma non sappiamo se l’aliseo durerà anche dopo il 25 in cui potremmo essere circa a metà strada. Inoltre c’é una opzione di rotta che prevede di passare in mezzo alle Isole di Capo Verde, e una che invece ci porterebbe più a sud delle isole all’inizio per navigare sul 13/14 parallelo sud dopo. E’ una questione di miglia in più da fare in un modo o nell’altro e bisogna scegliere quello che ci farà navigare con più sicurezza di avere vento su tutto il percorso.
Per capire l’evoluzione dopo il 25 ci siamo consigliati con il team di Navimeteo, che ci ha inviato le tre cartine che vedete qui sotto e che mostrano il nostro emisfero  visto da sopra, e qualche riga di spiegazione:
“Ciao Vittorio, a riguardo della tendenza meteo oltre il 25 guarda queste carte fino a 384 ore che ti alleghiamo.
Come vedi l’anticiclone sulle Bermuda si fonderà assieme con quello delle Azzorre stendendosi lungo i meridiani il 27 e questa è una buona notizia. 
Tuttavia la tendenza ulteriore a 384 ore vede l’abbassarsi di una depressione… siamo nella “fantameteo” perciò vedremo più avanti
Saluti Alessandro”
Questo vuol dire che forse sarà possibile partire il 20-21, lo sapremo tra due o tre giorni con più sicurezza. Nel frattempo dobbiamo finire la preparazione della barca e del carico in ogni sua parte e fare qualche test in mare per vedere che tutto funzioni.
Stay tuned  e FeelGood a tutti da Vittorio, Nico, Cesare e Pietro.