Dakar Guadalupa: 100 miglia all’arrivo.

Abbiamo sentito Nico e Vittorio due volte oggi. Sono stremati, doloranti, fisicamente e psicologicamente è una prova durissima.

Vittorio ha la voce stanca, sanno di essere in vantaggio ma è tutto ancora da vedere: il vento sta calando, la velocità è circa 9 nodi, mancano 100 miglia. Ce la metteranno tutta per arrivare entro domattina.

“Non ci è stato regalato niente, non abbiamo mai avuto fortuna, abbiamo lottato con tutte le nostre forze metro dopo metro. Stamattina ci siamo di nuovo ribaltati e ci siamo salvati per un pelo, altrimenti eravamo ancora lì ad aspettare un gommone che venisse a prenderci. Siamo determinati a farcela, adesso andiamo in silenzio radio perchè dobbiamo restare concentrati al massimo. Ancora non si sa esattamente un bel niente.”

E poi ringraziano tutti coloro che stanno seguendo l’avventura: ” sappiamo che siete tantissimi, ce l’hanno detto, grazie a tutti per il supporto, continuate a seguirci fino alla fine!”

Stanotte è decisiva.

È tutto da Feel Good, ci si vede a Guadalupa.